Paleonews

Il blog dedicato ai Paleontologi !!!!

2008-11-12 – Mario De Stefano e Diatomee premiati allo «Science and Engineering Visualization Challenge 2008»

Congratulazioni a Mario De Stefano (..e alle Diatomee …) vincitore del:

«Science and Engineering Visualization Challenge 2008»

Scienza, le foto più belle del 2008

Microalghe come opere d’arte e ventose di seppia che sembrano mostri. Tra i premiati anche un italiano

 

MILANO – Viene definito il «linguaggio visivo nella comunicazione scientifica»: anche quest’anno la rivista specializzata Science e la National Science Foundation (NSF) hanno premiato la migliore foto nella competizione internazionale «Science and Engineering Visualization Challenge 2008». Sono in assoluto tra i migliori prodotti al mondo di scienziati, ingegneri, specialisti nella comunicazione visiva ed artisti che hanno utilizzato in maniera innovativa i mezzi visivi, foto e filmati, per promuovere la comprensione dei risultati della ricerca e dei fenomeni scientifici. Insomma, delle vere e proprie opere d’arte dalla natura con l’aiuto dei più moderni mezzi tecnologici. È il punto d’unione tra la letteratura scientifica e i comuni cittadini: le illustrazioni. Fili oscillati; ventose pungenti; il libro della Bibbia in un’immagine; numerosi sono anche stavolta i soggetti premiati nelle varie categorie.

DIATOMEE – Nella categoria “Fotografia” ha vinto quest’anno Mario De Stefano, del Dipartimentio Scienze Ambientali alla Seconda Università di Napoli. La sua foto The Glass Forest mostra delle diatomee, microalghe unicellulari, comparse circa 135 milioni di anni fa, che con le loro forme bizzarre ispirarono già gli studi pittorici dello scienziato tedesco Ernst Haeckel quasi 140 anni fa. Lo scatto col microscopio elettronico a scansione mostra delle Licmophora ehrenbergii, una specie marina presente nel Mediterraneo. Le sue cellule (verdi) triangolari raggiungono i 30 micrometri, ovvero quasi esattamente un milionesimo di metro. Per i ricercatori si sono rilevati dei materiali naturali ottimali per applicazioni nel campo della micro e nano fotonica. Le strutture colorate di marrone sono invece dell’idrozoo Eudendrium racemosum, caraterizzato dalla sua forma di polipo. Il titolo della foto premiata fa riferimento al fatto che queste alghe usano dei composti di silicio per la costruzione dei loro astucci. Le oltre 100 mila specie di diatomee conosciute sono di grande importanza in acque dolci e salate, in quanto la loro massa ingente permette l’ossigenazione di questi ambienti, consentendo lo sviluppo della vita animale aerobica: producono il 40 per cento dell’ossigeno nell’atmosfera.

Elmar Burchia
26 settembre 2008

fonte: Corriere della Sera

————————————————————————————

Diatoms / Diatomee

Diatoms / Diatomee

 

 

First Place, Photography: “The Glass Forest”

September 25, 2008–Tiny green diatoms create the illusion of a fernlike forest as they attach to their marine-invertebrate hosts.

Mario De Stefano of the Second University of Naples, Italy, captured this miniscule “jungle” from the Mediterranean Sea with a scanning electron microscope.

The image earned first place in the photography category of the 2008 International Science and Engineering Visualization Challenge.

The awards are given annually by the National Science Foundation and the journal Science for images that employ modern technology to visualize complex scientific topics. (See some of last year’s winners.)

The winners will be announced in tomorrow’s issue of Science.

Brian Handwerk

—Image courtesy Mario De Stefano/The Second University of Naples/Science
————————————————————————————

Photos: National geographic

for Science subscribers: Science

novembre 12, 2008 - Posted by | Articolo sc. di riferimento, Bio-Zoology / Bio-Zoologia, Curiosità, Italiano (riassunto), Lang. - Italiano, X - Science | , , , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: