Paleonews

Il blog dedicato ai Paleontologi !!!!

2008-12-12 – Alba (CN): ‘Archeogiornate’

‘Archeogiornate’: parte oggi con l’età della pietra verde

Due domeniche dedicate alla storia con laboratori di archeologia sperimentale, ricostruzioni di scene di vita quotidiana degli antichi, visite guidate e incontri di approfondimento. Fiore all’occhiello delle Archeogiornate 2008 l’inedita visita ai sotterranei del Palazzo Comunale di Alba e alle collezioni ‘nascoste’ del Museo Eusebio. Laboratori di archeologia sperimentale e degustazioni di antiche ricette, ricostruzioni di ambienti e scene di vita quotidiana: per due domeniche (questa e la prossima, 30 novembre, dalle 15 alle 18.30 con ingresso gratuito) il Museo Eusebio torna a essere luogo di scoperta e di divulgazione grazie alle ‘Archeogiornate’. Le Archeogiornate sono organizzate dalla Città di Alba e dal Museo Civico Federico Eusebio in collaborazione con le associazioni Virginio e Turismo in Langa: appuntamento ormai tradizionale per la città, quest’anno è anche l’occasione per scoprire volti inediti della città antica. Le Archeogiornate sono pensate anche per i bambini: i laboratori di archeologia sperimentale sono sempre un momento di grande coinvolgimento per i più piccoli, invitati a immedesimarsi ora negli uomini preistorici, ora negli antichi Romani, per comprendere il loro mondo e la grande capacità d’adattamento. Spazio anche agli approfondimenti sull’età preistorica e sulle origini romane di Alba, grazie alle visite guidate e agli incontri curati dall’archeologa del Museo: appuntamento di grande rilievo per la città le visite del 30 novembre ai depositi dell’Eusebio con pezzi della collezione mai esposti prima e con la visita agli scavi nei sotterranei del Palazzo Comunale, aperti per la prima volta al pubblico per l’occasione.

Oggi 23 novembre: l’età della pietra (verde)Laboratori di archeologia sperimentale sulla lavorazione e levigazione della pietra verde e dell’osso per la creazione di attrezzi e un laboratorio di macinazione dei cereali. Alle 15.30 e alle 17.30 appuntamento con due incontri di approfondimento sulla lavorazione della pietra verde, a cura dell’archeologa del Museo Eusebio, Luisa Albanese che, a seguire, condurrà anche la visita guidata alla sezione preistorica del Museo. Per tutto il pomeriggio, poi, possibilità di degustazioni di cibi ‘preistorici’ e della birra del Neolitico.

30 novembre: cosa c’è sotto?
Giornata dedicata a rintracciare le preziose testimonianze che Alba cela nel sottosuolo. Appuntamento centrale le visite guidate(partenza dal Museo alle ore 15, 16, 17 e 18) – a cura dell’archeologa del Museo Luisa Albanese – al ‘deposito’ dei reperti del Museo, al tempio romano di Piazza San Giovanni e alle tracce di Alba Pompeia e della città medievale nei sotterranei del Palazzo Comunale di Alba. Le visite guidate agli scavi sono effettuabili esclusivamente in gruppi di massimo 10 persone: è necessaria la prenotazione allo 0173.364030 e indossare calzature comode per affrontare il percorso di visita. Sempre il 30 novembre appuntamenti anche con i laboratori di archeologia sperimentale, dedicati alle tecniche edilizie romane (gli attrezzi del carpentiere e l’utilizzo della ‘groma’ per tracciare la centuriazione), con la visita guidata alla sezione romana del Museo Eusebio e con le degustazioni di pietanze ‘romane’ e vino aromatizzato (ricette tratte dal ‘De Re Coquinaria’ di Apicio).

fonte: http://www.targatocn.it/it/internal.php?news_code=57511&cat_code=36

dicembre 12, 2008 - Posted by | - Italia, Archeology / Archeologia, conferenze, Europa, Lang. - Italiano, People & Meetings | , , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: